Tag: rugiada

Emily Dickinson-citazioni-poesie -immagini da scaricare.Emily Dickinson-quotes-poems-images to download

Emily Dickinson-citazioni-poesie -immagini da scaricare.Emily Dickinson-quotes-poems-images to download

unicorns-1746639.jpg“Nessun vascello c’è che come un libro possa portarci in contrade lontane.”-Dickinson

“Il tuo cervello è più ampio del cielo.”
-Emily Dickinson

9snvoux

 

AsnuuIZ

Portami il tramonto in una tazza
conta le anfore del mattino
le gocce di rugiada.
Dimmi fin dove arriva il mattino –
quando dorme colui che tesse
d’azzurro gli spazi.

Scrivimi quante sono le note
nell’estasi del nuovo pettirosso
tra i rami stupefatti – quanti passetti
fa la tartaruga –
Quante coppe di rugiada beve
l’ape viziosa.

E chi gettò i ponti dell’arcobaleno,
chi conduce le docili sfere
con intrecci di tenero azzurro.
Quali dita congiungono le stalattiti,
chi conta le conchiglie della notte
attento che non ne manchi una.

Chi costruì questa casetta bianca
e chiuse così bene le finestre
che non riesco a vedere fuori.
Chi mi farà uscire con quanto mi occorre
in un giorno di festa –
per volare via – in pompa magna?

board-142741

Fammi un quadro del sole
Posso appenderlo in camera mia
e fingere di scaldarmi
mentre gli altri lo chiamano “Giorno”! Disegna per me un pettirosso – su un ramo –
così sognerò di sentirlo cantare
e quando nei frutteti cesserà il canto –
ch’io deponga l’illusione. Dimmi se è vero che fa caldo a mezzogiorno –
se sono i ranuncoli che “volano”
o le farfalle che “fioriscono”.
E poi, sfuggi il gelo sopra i prati
e la ruggine sugli alberi.
Dammi l’illusione che questi due – ruggine e gelo –
non debbano arrivare mai.

SavedPicture(81)
Non avessi mai visto il sole
avrei sopportato l’ombra
ma la luce ha aggiunto al mio deserto
una desolazione inaudita.

Annunci